Dispensa#1 : Cosa promettiamo ancora!

Manifestazione 01

Cosa promettiamo ancora!

Perché ancora una rivista?

Sublin/mes ha lo scopo di pubblicare testi filosofici che sorgono al di fuori, al di sotto o alle frontiere dell’area accademica, per infondere un periodo di prosperità intellettuale. La rivista è accessibile gratuitamente e distribuita nei locali, spedita per posta…

Cosa ci aspettiamo da questo attivismo rétro?

Affrancata dall’imperversare della terrificante procedura peer-review, che legittima gli scritti accademici ma livellandoli secondo uno standard globale e unificato, Sublin/mes vuole risvegliare la gioia di scrivere testi.

Dall’altro lato ha la pretesa di essere una rivista di filosofia lucida e acuta, che possa accogliere le forze di un rinascente entusiasmo per i valori di un circolo elitario tipo haute cuisine. Sublin/mes promette pensieri svincolati, sereni, elastici e sediziosi. Qualcosa di caloroso e tortuoso allo stesso tempo.

Sublin/mes si presenta perciò come un movimento di de/riterritorializzazione della scrittura filosofica. La rivista prende sul serio i fenomeni affettivi e le atmosfere, dai quali le idee filosofiche fuoriescono, dando parola a pensieri e affetti collettivi spontanei.

Sublin/mes incoraggia inoltre a smuovere i territori stabiliti e fossilizzati delle istituzioni. Perché ciò è utile, importante e proficuo.

Sublin/mes non crea nessuna concorrenza, perché esorta al contrario i suoi lettori a fondare ogni tipo di rivista underground.

Advertisements

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s